Support

Smarrimento della carta & sicurezza

Account cliente, VisecaOne & Servizi Digitali

Assistenza medica durante il viaggio

Se a causa di un evento imprevisto assicurato dovete interrompere, sospendere o prolungare il viaggio, l'assicurazione per interruzione del viaggio rimborsa le prestazioni di viaggio e di pernottamento non fruite, le spese per le attività non fruite e le spese aggiuntive relative al rientro e al pernottamento.

Per qualsiasi domanda potete contattarci telefonando al numero + 41 58 958 80 44.

In caso di contraddizioni tra le risposte sottostanti e le Condizioni Generali di Assicurazione fanno sempre fede queste ultime.

Nel caso di un'emergenza medica durante il vostro viaggio all'estero, l'Assistenza medica durante il viaggio organizza il soccorso 24 ore su 24 e si assume i seguenti i costi

  • Spese per viaggio di ritorno, trasporto di ritorno e rimpatrio: se durante un viaggio una persona assicurata si ammala gravemente o è vittima di un infortunio grave, e sussistono i presupposti per una copertura assicurativa, l'assicurazione organizza e si assume i costi per il viaggio di ritorno o il trasporto di ritorno della persona assicurata presso la sua residenza, a condizione che sia necessario per motivi medici.

  • Spese di ricerca e salvataggio: l'assicurazione si fa carico dei costi di ricerca, salvataggio e recupero nel caso in cui durante il viaggio una persona assicurata è data per dispersa o debba essere salvata da una situazione di emergenza fisica.

  • Spese di cura: l'assicurazione copre le spese mediche (onorari medici, trasporto e ricovero in ospedale, trattamenti odontoiatrici di emergenza, costi per medicamenti e trasporti) in caso di infortunio o malattia grave che occorre improvvisamente durante un viaggio all'estero, che richiede assolutamente un intervento d'emergenza e che quest'ultimo sia prescritto da un medico e confermato da certificato medico o rapporto medico. I costi sono assunti in complemento alle assicurazioni obbligatorie per malattia e infortunio ed eventuali assicurazioni complementari (aliquota percentuale esclusa).

Le prestazioni sono fornite a integrazione delle prestazioni previste dall'assicurazione per interruzione del viaggio.

Il titolare della carta (carta principale, seconda carta, carta supplementare e carta per partner), il coniuge o partner convivente e i figli conviventi a carico fino al 25º anno di età.

Ai fini della copertura assicurativa devono essere soddisfatte le seguenti condizioni:

  • un'emergenza medica insorge durante il viaggio;

  • si tratta di un viaggio privato della durata massima di 45 giorni;

  • l'assicuratore è stato contattato immediatamente e ha dato il suo consenso riguardo alle misure adottate.

Per World Mastercard Oro, Visa Oro e Flying Blue World Mastercard sono assicurati i seguenti importi massimi

  • Spese per viaggio di ritorno, trasporto di ritorno e rimpatrio:

    • CHF 250 000.– per carta e anno per i titolari di una carta che risiedono in Svizzera e nel Principato del Liechtenstein

    • CHF 60 000.– per carta e anno per i titolari di una carta che risiedono negli altri stati Schengen

  • Spese di ricerca e salvataggio:

    • CHF 60 000.– per carta e anno per i titolari di una carta che risiedono in uno stato Schengen

  • Spese mediche:

    • CHF 250 000.– per carta e anno per i titolari di una carta che risiedono in Svizzera e nel Principato del Liechtenstein

Le prestazioni sono erogate a titolo sussidiario a integrazione delle assicurazioni sociali obbligatorie in Svizzera (assicurazioni contro gli infortuni, cassa malati ecc.) e altre assicurazioni complementari, a condizione che queste non coprano per intero i costi di un ricovero ospedaliero d'emergenza o di un trattamento ambulatoriale d'emergenza. Nessuna franchigia.

L'Assistenza medica durante il viaggio è compresa nelle seguenti carte di credito Viseca:

  • World Mastercard Oro

  • Visa Oro

  • Flying Blue World Mastercard

L'assicurazione è valida per viaggi in tutto il mondo, ad eccezione del paese in cui la persona assicurata risiede abitualmente.

Sono assicurati i rischi di malattia grave, infortunio o decesso della persona assicurata, a integrazione delle prestazioni previste dall'assicurazione per interruzione del viaggio.

La copertura assicurativa è valida per viaggi di vacanza privati della durata massima di 45 giorni. Un viaggio inizia nel momento in cui si lascia il proprio domicilio e termina con il rientro. Un viaggio deve comprendere un'andata e un ritorno, e almeno un pernottamento.

Belgien, Deutschland, Dänemark, Estland, Finnland, Frankreich, Fürstentum Liechtenstein, Griechenland, Island, Italien, Lettland, Litauen, Luxemburg, Malta, Niederlande, Norwegen, Österreich, Polen, Portugal, Schweden, Schweiz, Slowakische Republik, Slowenien, Spanien, Tschechische Republik und Ungarn (Stand Januar 2016).

In caso di sinistro occorre contattare immediatamente l'assicuratore tramite Viseca Card Services SA, telefono +41 (0)58 958 82 85, e ottenere l'autorizzazione in merito a eventuali misure di assistenza da adottare e all'assunzione delle spese. Se non si contatta l'assicuratore, le prestazioni possono essere decurtate o rifiutate.

Per verificare di avere diritto a una prestazione assicurativa occorre inviare la seguente documentazione all'indirizzo indicato nel modulo di denuncia del sinistro:

  • apposito modulo debitamente compilato;

  • conferme di prenotazione di tutte le prestazioni prenotate;

  • documenti o attestazioni ufficiali che dimostrino l'insorgenza del sinistro (p.es. certificato medico con diagnosi, rapporto medico).

  • Per le spese mediche: copia della fattura per il trattamento medico e conteggio originale delle assicurazioni sociali di competenza.

Questo dipende dalle proprie esigenze, dal tipo di viaggio e dal tipo di libretto. Il libretto comprende prestazioni aggiuntive, in particolare per viaggi con auto propria, e fa una distinzione tra validità in Europa e nel resto del mondo. Se avete un libretto che offre la copertura assicurativa per l'Europa, con la carta di credito Viseca avrete un'ottima integrazione per i viaggi occasionali fuori dall'Europa.

Nell'assicurazione contro gli infortuni di viaggio e di volo, le spese di recupero, ricerca e rimpatrio sono coperte solo in riferimento a un infortunio subito dalla persona assicurata (come conducente o passeggero) su un mezzo di trasporto. Nell'Assistenza medica durante il viaggio, la copertura assicurativa è più ampia e vale per tutto il viaggio, indipendentemente dal fatto che l'infortunio avvenga su un mezzo di trasporto, e anche in caso di malattia.

L'assicurazione è compresa nella tassa annuale della carta di credito Viseca e non comporta altre spese.

La copertura assicurativa prevede tra l'altro le seguenti limitazioni:

  • il sinistro o la malattia sussistevano già al momento della prenotazione;

  • sono state adottate misure e sostenute spese non dichiarate o autorizzate precedentemente;

  • costi che la persona assicurata ha sostenuto per un trattamento medico nel proprio paese di residenza;

  • costi che riguardano l'aliquota percentuale di un istituto delle assicurazioni sociali di competenza;

  • viaggi finalizzati a terapie mediche;

  • spese per vitto, colloqui telefonici, perdita del lavoro e altri danni patrimoniali;

  • si tratta di un viaggio di lavoro o di un soggiorno studio per seguire un corso di formazione o aggiornamento professionale.

Qui trovate maggiori informazioni sui servizi offerti dalla vostra carta di credito Platinum di Viseca.

Condizioni Generali di Assicurazione di Visa Platinum